Dal Salotto al Corriere fino al World Radio Day: la ‘scalata’ di Checco e di Hey DJ Radio

Si chiama Francesco Rota Biasetti, ma per tutti è Checco DJ.

La sua storia è in parte già nota a chi segue FM-world, essendo stato ospite di un nostro “Salotto” di un paio di mesi fa.

Nato con una disabilità che gli impedisce di usare mani, braccia e gambe, il suo carattere tenace gli ha permesso di realizzare il suo sogno: dirigere una radio sul web, che peraltro ha chiuso pure il 2020 in attivo.

L’emittente di chiama Hey DJ Radio e, dopo averla raccontata a FM-world, la sua vicenda è arrivata al Corriere della Sera che ha dedicato ampio spazio.

Il mondo artistico per Checco è nato con l’utilizzo della voce, diventando vocalist in un alcuni locali del territorio (Checco vive a Merate, in provincia di Lecco).

Da lì, il debutto con una programma su una emittente locale, fino all’apertura della propria radio, che vanta un nutrito palinsesto, diversi collaboratori e sponsor della zona (sebbene, essendo sul web, gli ascolti arrivino da varie parti del mondo).

La ‘visibilità’ conquistata gli ha permesso di essere inserito tra gli ospiti dell’evento streaming “World Radio Day”.

Il racconto di Checco nel “Salotto di FM-world” del 7 dicembre 2020 è disponibile cliccando QUI.

* FM-world –> per contatti e segnalazioni: info@fm-world.it