Da Spotify alle radio e tv: l'”Inno di Mameli” vive un momento di forte popolarità

23 Marzo 2020
616 Visualizzazioni

L’Italia ai tempi dell’emergenza coronavirus riscopre l’Inno di Mameli.

Da sempre trasmesso su Rai Radio1 a inizio e fine giornata (4.58 e 23.58), dopo l’iniziativa “La Radio per l’Italia” è diventato di tendenza anche su Spotify in ben due versioni.

Nella giornata di venerdì 20 marzo, era presente nella chart “Viral 50” al numero 4 nella versione degli Artisti per l’Italia Band ed al numero 22 nella versione del Coro e della Banda degli Alpini.

RTL 102.5 ha ora deciso di trasmetterlo ogni giorno (ovviamente in radiovisione) in chisura del mattutino “Non Stop News”, attorno alle 8.55.

In questo caso, la versione proposta è quella del Coro e dell’Orchestra della Accademia Nazionale Santa Cecilia.

Tanti modi diversi, dunque, di riscoprire un inno che unisce gli italiani, in un momento storici in cui sono fisicamente separati.

Potrebbero interessarti

Regione per regione: gli ascolti areali, secondo i dati RadioTER
Ascolti
179 visualizzazioni
Ascolti
179 visualizzazioni

Regione per regione: gli ascolti areali, secondo i dati RadioTER

Nicola Franceschini - 27 Gennaio 2021

In sei regioni su venti, la radio più ascoltata è RTL 102.5. Radio Kiss Kiss ne conquista tre, mentre con…

Giorno della Memoria: ‘speciale’ su Radio Marconi
Primo piano
22 visualizzazioni
Primo piano
22 visualizzazioni

Giorno della Memoria: ‘speciale’ su Radio Marconi

Redazione - 27 Gennaio 2021

La lettura del libro di François le Lionnais Dipinti a voce. Sopravvivere con l'arte in un lager nazista, realizzata dalla…

“Gli Occhi della Storia”: Giornale Radio in occasione del Giorno della Memoria
Primo piano
24 visualizzazioni
Primo piano
24 visualizzazioni

“Gli Occhi della Storia”: Giornale Radio in occasione del Giorno della Memoria

Redazione - 27 Gennaio 2021

Il 27 gennaio si celebra in tutto il mondo la Giornata della Memoria della Shoah, che ricorda lo sterminio pianificato…