ASCOLTA LA RADIO CON LA NOSTRA APP
ASCOLTA LA RADIO CON LA NOSTRA APP

Cresce la digital radio in Europa e Nord-Africa: il resoconto del “WorldDAB” tenutosi a Bruxelles

8 Novembre 2019
558 Visualizzazioni

“I Paesi in ritardo di adozione stanno accelerando la diffusione della loro rete digitale a un ritmo sorprendente”.

Sono le parole di Patrick Hannon, presidente di WorldDAB, la cui assemblea generale si è tenuta a Bruxelles nelle giornate del 5 e del 6 novembre 2019.

Come riporta RadioWorld, mentre l’Europa si prepara a disporre di ricevitori dotati di DAB+, durante la convention si è fatto il bilancio di come sta procedendo la digitalizzazione via etere del Vecchio Continente (e non solo).

Se Germania, Regno Unito e Svizzera hanno evidenziato i risultati di oltre dieci anni di “digital radio” (sono stati tra i primi Paesi a credere in questo tipo di trasmissione), passi da gigante lo stanno facendo altri Stati quali Belgio, Francia, Tunisia, Austria e Slovenia.

Diversi relatori hanno raccontato l’esperienza e l’evoluzione del DAB+ nelle loro rispettive zone di provenienza.

Se il 51% della popolazione tunisina oggi è coperto da segnali DAB+, in Austria la percentuale sale al 61%, fino al 73% in Slovenia e al 95% in Belgio.

I Paesi in oggetto, inoltre, hanno raggiunto l’attuale copertura in un tempo relativamente breve e comunque molto più velocemente dei primi che hanno creduto nella “digital radio”.

Infine un riconoscimento per l’Italia. Il “2019 WorldDAB Award for Outstanding Service” (miglior servizio) è stato assegnato a Sergio Natucci (foto), direttore operativo di DAB Italia.

Potrebbero interessarti

Virgin Radio presenta il nuovo “Rock Ambassador”
Eventi
130 visualizzazioni
Eventi
130 visualizzazioni

Virgin Radio presenta il nuovo “Rock Ambassador”

Nicola Franceschini - 19 Novembre 2019

E' in arrivo un nuovo Rock Ambassador per Virgin Radio. Dopo Dave Grohl, Jared Leto, Noel Gallagher, Marky Ramone e…

Il 19 novembre 1911, l’Italia si collegava per la prima volta via etere con New York
News
274 visualizzazioni
News
274 visualizzazioni

Il 19 novembre 1911, l’Italia si collegava per la prima volta via etere con New York

Nicola Franceschini - 19 Novembre 2019

Il 19 novembre 1911 l’Italia entrava in contatto per la prima volta, via etere, con gli Stati Uniti. Autore del…

Un disegno di legge a sostegno delle radio universitarie, in ricordo di Antonio Megalizzi
News
198 visualizzazioni
News
198 visualizzazioni

Un disegno di legge a sostegno delle radio universitarie, in ricordo di Antonio Megalizzi

Nicola Franceschini - 18 Novembre 2019

Martedì 19 novembre sarà presentato alle 13.00, presso la Sala Stampa della Camera dei Deputati con l’On. Alessia Rotta promotrice…