Carlo Conti lascia la direzione artistica di Radio Rai

6 Febbraio 2018
3054 Visualizzazioni

L’indiscrezione arriva dal Fatto Quotidiano: Carlo Conti non sarebbe più direttore artistico di Radio Rai. Il suo contratto era in scadenza e ambo le parti – Conti e l’azienda – hanno deciso di non rinnovarlo.

La motivazione è legata agli ascolti che le tre emittenti (ed in particolare Radio2) hanno ottenuto nel 2017 dall’indagine TER Tavolo Editori Radio.

Premesso che l’indagine non sarebbe paragonabile con quella Radio Monitor di GfK Eurisko dell’anno precedente, ciò che emerge tuttavia è che la Radio Pubblica ha avuto cali di ascolti, a fronte di una radiofonia privata quasi totalmente in crescita.

Tutti i dettagli sui dati, on-line all’indirizzo www.fm-world.it/chart-e-trend/dati-dascolto-annuali-2017-crescita-quasi-tutti-network

Potrebbero interessarti

Radio: calano gli ascolti nel Canton Ticino durante il lockdown
Chart e trend
16 visualizzazioni
Chart e trend
16 visualizzazioni

Radio: calano gli ascolti nel Canton Ticino durante il lockdown

Nicola Franceschini - 10 Luglio 2020

Ascolti in calo per la radio, ascolti in crescita per la tv. Questi, in estrema sintesi, i dati relativi al…

Il 15 luglio inaugura “Musica” a Riccione con Albertino, Bob Sinclar e la partnership di m2o
News
114 visualizzazioni
News
114 visualizzazioni

Il 15 luglio inaugura “Musica” a Riccione con Albertino, Bob Sinclar e la partnership di m2o

Nicola Franceschini - 10 Luglio 2020

Taglio del nastro, mercoledì 15 luglio, per "Musica", il nuovo locale di Riccione nato sulle ceneri dell'ex-Prince. Ad inaugurare la…

Radio Time compie 32 anni e vede il ritorno di Alvise Salerno
News
68 visualizzazioni
News
68 visualizzazioni

Radio Time compie 32 anni e vede il ritorno di Alvise Salerno

Nicola Franceschini - 10 Luglio 2020

"Dove tutto è iniziato quasi dieci anni fa, dove tutto ricomincia dopo lo stop forzato di questi mesi. Dal 20…