Carlo Conti lascia la direzione artistica di Radio Rai

6 Febbraio 2018
3211 Visualizzazioni

L’indiscrezione arriva dal Fatto Quotidiano: Carlo Conti non sarebbe più direttore artistico di Radio Rai. Il suo contratto era in scadenza e ambo le parti – Conti e l’azienda – hanno deciso di non rinnovarlo.

La motivazione è legata agli ascolti che le tre emittenti (ed in particolare Radio2) hanno ottenuto nel 2017 dall’indagine TER Tavolo Editori Radio.

Premesso che l’indagine non sarebbe paragonabile con quella Radio Monitor di GfK Eurisko dell’anno precedente, ciò che emerge tuttavia è che la Radio Pubblica ha avuto cali di ascolti, a fronte di una radiofonia privata quasi totalmente in crescita.

Tutti i dettagli sui dati, on-line all’indirizzo www.fm-world.it/chart-e-trend/dati-dascolto-annuali-2017-crescita-quasi-tutti-network

Potrebbero interessarti

John Lennon “compie” 80 anni: il figlio Sean gli dedica uno speciale su BBC Radio 2
Eventi
13 visualizzazioni
Eventi
13 visualizzazioni

John Lennon “compie” 80 anni: il figlio Sean gli dedica uno speciale su BBC Radio 2

Renzo Marrazzo - 24 Settembre 2020

Il 9 ottobre, John Lennon avrebbe compiuto 80 anni. Per celebrare la ricorrenza, BBC Radio 2 - come riporta l'ANSA…

Le voci della radio contro l’abbandono dei rifiuti di apparecchiature elettroniche
Talkmedia
78 visualizzazioni
Talkmedia
78 visualizzazioni

Le voci della radio contro l’abbandono dei rifiuti di apparecchiature elettroniche

Redazione - 24 Settembre 2020

Ylenia per Radio 105, Roberta Lanfranchi per RDS, Ringo per Virgin Radio, Cristiano Militello per R101, Filippo Solibello per Rai…

“La radio fuori dalla radio”: al via il nuovo progetto di RDS
Talkmedia
277 visualizzazioni
Talkmedia
277 visualizzazioni

“La radio fuori dalla radio”: al via il nuovo progetto di RDS

Redazione - 24 Settembre 2020

RDS 100% Grandi Successi dà il via ad un progetto di partnership che permetterà di portare la radio fuori dalla…