Ascolti e luoghi: le emittenti più seguite in casa

4 Aprile 2019
2833 Visualizzazioni

La radio si sta sempre più confermando come il medium più adattabile a qualsiasi device.

In auto, con lo smartphone, tramite pc o col ricevitore tradizionale, il mezzo ha un seguito decisamente “spalmato” e variegato.

Secondo l’ultima indagine RadioTER (relativa al Giorno Medio Ieri del secondo semestre 2018), sono 6.397.000 gli italiani che ascoltano la radio esclusivamente in casa, a fronte dei 19.842.000 che la seguono fuori casa e dei 7.866.000 collegati col mezzo sia in casa che fuori casa.

Che emittenti seguono coloro che abitualmente sono sintonizzati da casa, e che oltre al ricevitore tradizione ed al web, possono utilizzare anche il televisore come device?

Al primo posto si posiziona RTL 102.5 con 2.101.000, mentre al secondo Radio Italia Solo Musica Italiana con 1.629.000.

Dati probabilmente non casuali, considerando che le due emittenti sono quelle che da più tempo hanno consolidato il proprio brand anche in televisione.

Al terzo posto ottiene un ottimo collocamento Rai Radio1 con 1.415.000, seguita peraltro da Rai Radio2 (quarta) con 783.000.

Soltanto quinta Radio Deejay con 752.000 e sesta RDS con 737.000.

La Rai gode di forti riscontri, tra gli ascolti in casa, anche per Radio3 con 703.000 che si posiziona così settima, davanti all’ottavo posto di Radio 105 (641.000), al nono di Radio 24 (543.000) e al decimo di R101 (388.000).

Proseguendo la classifica tra le nazionali, l’undicesimo posto è appannaggio di Radio Kiss Kiss (344.000), seguita da Virgin Radio (334.000) e Radio Capital (320.000).

Quattordicesima è Radio Monte Carlo (298.000), mentre chiudono la classifica nell’ordine Radiofreccia (238.000), m2o (200.000) e Isoradio (58.000) che, per ovvi motivi, concentra quasi tutto il proprio ascolto fuori casa.

Potrebbero interessarti

Rai Radio Techetè ripropone le radiocronache del secondo scudetto del Napoli di Maradona
Primo piano
7 visualizzazioni
Primo piano
7 visualizzazioni

Rai Radio Techetè ripropone le radiocronache del secondo scudetto del Napoli di Maradona

Redazione - 29 Novembre 2020

La stagione calcistica 1989/1990 vedeva per la seconda volta il trionfo del Napoli. Soltanto tre anni prima, la squadra partenopea…

Il “Gran premio della radio”: nel ’93, Maurizio Costanzo e Maria De Filippi premiavano le migliori emittenti dell’epoca
Primo piano
61 visualizzazioni
Primo piano
61 visualizzazioni

Il “Gran premio della radio”: nel ’93, Maurizio Costanzo e Maria De Filippi premiavano le migliori emittenti dell’epoca

Redazione - 29 Novembre 2020

Domenica 7 novembre 1993 si svolgeva al City Square di Milano, la premiazione della prima edizione del 'Gran Premio della…

“Perchè i media nazionali considerano poco le radio regionali?”: la riflessione di Gigio Rosa
Primo piano
13 visualizzazioni
Primo piano
13 visualizzazioni

“Perchè i media nazionali considerano poco le radio regionali?”: la riflessione di Gigio Rosa

Redazione - 29 Novembre 2020

"Secondo voi, il mestiere dello speaker radiofonico è rappresentato più da chi trasmette in un network che copre la nazione…