Approfondire le modalità di inclusione nelle PMI italiane: RDS propone l’evento “Pink Power”

Approfondire le modalità di inclusione nelle PMI italiane: RDS propone l'evento "Pink Power"

11 Novembre 2021

Approfondire l'inclusione nelle PMI italiane: RDS propone l'evento "Pink Power".

I dettagli nel seguente comunicato.

RDS 100% Grandi Successi ha preso parte a 4 Weeks 4 Inclusion, il più grande evento interaziendale dedicato ai temi dell’inclusione e della valorizzazione delle diversità, organizzando un proprio evento digitale dal nome #RDSPinkPower per approfondire le modalità e gli strumenti che le pmi italiane possono utilizzare per raggiungere l’importante obiettivo della riduzione del gender gap.

L’evento, che ha visto la partecipazione straordinaria del Presidente Eduardo Montefusco con un intervento sul tema, è stato condotto dal giornalista Gianluca Teodori, il quale ha potuto intervistare Tiziana Mennuti, HR & Legal Affairs Director di RDS, e Monica Gallerini, Direttore Generale di RDS Advertising portando inoltre le testimonianze di alcune dipendenti di RDS sul tema. Infine, si è tenuta una tavola rotonda con la partecipazione di altri ospiti d’eccezione, per analizzare più nel dettaglio le tematiche legate all’importanza dell'attenzione verso diversità ed inclusione rispetto al mercato italiano delle PMI.

“Le aziende innovative sono aziende inclusive. E questo approccio non rappresenta solo la chiave per affrontare con successo un’economia di mercato sempre più complessa, ma, soprattutto, per posizionarsi come player d’avanguardia verso un progresso avvertito come un’urgenza imprescindibile. Sono fortemente convinto che tutte le imprese abbiano una forte responsabilità nei confronti degli stakeholders con cui entrano in contatto e di conseguenza della società in cui operano ed è per questo motivo che – come RDS – sosteniamo progetti che lavorano sui temi dell’inclusione. Un recente esempio è rappresentato dall’iniziativa GROW della LUISS Business School, che vede la partecipazione della dottoressa Mennuti come membro dell’Advisory Board e che ha l’obiettivo di promuovere, sostenere e migliorare lo sviluppo personale e professionale delle studentesse.” Ha commentato Eduardo Montefusco, Presidente di RDS.

“All’interno di un mercato del lavoro in continua evoluzione come quello attuale, è fondamentale che la declinazione del concetto di inclusione avvenga in modo capillare e che comprenda tutti gli aspetti della vita aziendale” - ha dichiarato Tiziana Mennuti, HR & Legal Affairs Director di RDS - “una tematica di centrale importanza al giorno d’oggi come quella del work-life balance, ad esempio, rappresenta una grande opportunità per le imprese non solo per migliorare la reputazione ma anche le performance di business. È fondamentale dunque implementare una serie di politiche scevre da questioni di genere, che considerino le necessità dell’individuo in quanto tale, senza vincolarlo a stereotipi oramai anacronistici. Per trasformare la teoria in realtà, però, c’è bisogno che questa tendenza sia presente prima di tutto nella società: la scuola, tanto per cominciare, dovrebbe impegnarsi per evitare che si creino certe distanze, orientando entrambi i generi all’apprendimento delle materie STEM”.

“Dobbiamo impegnarci quotidianamente per mettere in moto un cambiamento reale e tangibile, che non riguardi unicamente la cultura aziendale, ma che si estenda all’educazione nella società a trecentosessanta gradi” ha proseguito Monica Gallerini, Direttore Generale di RDS Advertising “Le donne, per prime, devono essere consapevoli che chiunque ha il diritto di raggiungere i medesimi risultati ed esprimere a pieno le proprie potenzialità. Sotto questi aspetti - se guardiamo alle nuove generazioni - possiamo già riscontrare dei significativi passi in avanti, ma la strada da percorrere è ancora molto lunga. Il concetto di quote rosa, ad esempio, è tutt’altro che superato, perché il divario attuale è ancora troppo rilevante”.

(Comunicato stampa)

* Archivio News --> www.fm-world.it/news

* FM-world --> per contatti e segnalazioni: [email protected]

Leggi anche...

Iscriviti ora alla newsletter

Inserisci la tua email per ricevere aggiornamenti sulle radio, frequenze, eventi e chart & trend.

Seguici sui social

Resta aggiornato in tempo reale attraverso i più noti social network.

Seguici sui social

Resta aggiornato in tempo reale attraverso i più noti social network.

Iscriviti ora alla newsletter

Inserisci la tua email per ricevere aggiornamenti sulle radio, frequenze, eventi e chart & trend.

fm-world-logo-white

COPYRIGHT © 2023 - FM-world - Privacy Policy / Cookie Policy / Aggiorna le impostazioni dei cookie
Testata giornalistica on-line d’informazione, autorizzazione 7/11 DEL 19.12.2011 rilasciata dal Tribunale di Ferrara
Direttore responsabile: Nicola Franceschini Editore: 22HBG S.r.l. Telefono: 800 06 18 22 P.IVA/C.F.: 01855410385
Questo periodico è associato all’Unione Stampa Periodica Italiana

fm-world-logo-white

COPYRIGHT © 2022 - FM-world - Privacy Policy / Cookie Policy
Testata giornalistica on-line d’informazione, autorizzazione 7/11 DEL 19.12.2011 rilasciata dal Tribunale di Ferrara
Direttore responsabile: Nicola Franceschini Editore: 22HBG S.r.l. Telefono: 800 06 18 22 P.IVA/C.F.: 01855410385
Questo periodico è associato all’Unione Stampa Periodica Italiana

Seguici sui social

Resta aggiornato in tempo reale attraverso i più noti social network.

Iscriviti ora alla newsletter

Inserisci la tua email per ricevere aggiornamenti sulle radio, frequenze, eventi e chart & trend.

fm-world-logo-white

COPYRIGHT © 2023 - FM-world - Privacy Policy / Cookie Policy / Aggiorna le impostazioni dei cookie
Testata giornalistica on-line d’informazione, autorizzazione 7/11 DEL 19.12.2011 rilasciata dal Tribunale di Ferrara
Direttore responsabile: Nicola Franceschini Editore: 22HBG S.r.l. Telefono: 800 06 18 22 P.IVA/C.F.: 01855410385
Questo periodico è associato all’Unione Stampa Periodica Italiana