Amadeus, protagonista di RTL 102.5 in “Non stop news”, anticipa dettagli su Sanremo

Si avvicina il mese di marzo e, pur in un periodo storico ancora fortemente segnato dalla pandemia, Sanremo si sta preparando per confermare l’atteso evento musicale.

RTL 102.5 ha dedicato all’argomento buona parte del mattutino “Non stop news” invitando Amadeus in diretta.

In onda con lui, divisi tra gli studi di Milano e Roma, i conduttori Pierluigi Diaco, Giusi Legrenzi, Enrico Galletti e Massimo Galanto.

Tanti gli argomenti affrontati, tra sicurezza dell’evento, ospiti a sorpresa (i citati Abba sarebbero ancora un ‘desiderio’ per il conduttore e direttore artistico) e reunion di storiche band (sulla scia di quella dei Ricchi e Poveri dell’anno scorso).

Incalzato dalle domande del trio di “Non stop news”, Amadeus ha affrontato anche il tema del pubblico sostenendo che “L’idea è quella di creare una ‘bolla’, dare la possibilità alle 500 persone ospiti del Teatro Ariston di essere presenti in sicurezza. Trascorreranno una settimana di vacanza in una nave da crociera, evitando contatti con l’esterno e saranno portati all’Ariston la sera in pullman, in piccoli gruppi di 20 persone”.

Amadeus inoltre ha anticipato che sarà un Festival con poche presente internazionali e molti protagonisti italiani. In seguito alla pandemia, il settore della musica è particolarmente in crisi e il conduttore vuole ‘sfruttare’ l’onda di Sanremo per ridare una spinta a chi lavora in questo ambito.

* FM-world –> per contatti e segnalazioni: info@fm-world.it