Aiutare le persone più fragili con le ‘carte punti’ del supermercato: successo per l’iniziativa solidale di Alessio Aloisi

Alessio Aloisi è un noto conduttore di Discoradio, una delle superstation più ascoltate del nord-Italia, facente parte del gruppo RDS.

Il rapporto con il pubblico, consolidato sui social network, gli ha permesso di lanciare una iniziativa solidale che ha raccolto subito immediato successo.

Contattato da FM-world, Aloisi ci ha spiegato il progetto:

‘L’11 aprile scade il programma di raccolta punti di una nota catena di supermercati – l’Esselunga – e molti di noi si ritroveranno sulle rispettive Carte Fidaty dei “Punti Fragola”, residui che non verranno utilizzati e quindi andrebbero “sprecati”. Esiste però la possibilità di cedere i suddetti punti.

Da qui la mia idea: accumulare i “Punti Fragola” residui dal maggior numero di sostenitori possibile e usarli, poi, per l’acquisto di “Spese Solidali” da donare a quelle associazioni che sul territorio milanese si occupano di persone in situazioni di povertà e necessità.

La cosa interessante è che 3000 punti “Punti Fragola” possono essere convertiti in un corrispettivo di 27€ di spesa.

Ecco che grazie alla fiducia riposta dai miei ascoltatori, da alcuni colleghi del mondo radiofonico e dagli amici che mi seguono sui social, dove aggiorno costantemente sui progressi del progetto, nel giro di poche ore sono stati raccolti più di 100.000 punti che corrispondono a circa 900€ e ieri (23 marzo, ndr) ho già fatto la prima spesa da 270 euro.

Grande è stata l’adesione al progetto e l’entusiasmo di chi ha addirittura scelto di donare la bellezza di 11.000 punti.

Naturalmente questo è solo l’inizio, visto che è possibile donare fino all’11 aprile‘.

Alessio Aloisi – che merita un plauso per l’iniziativa – mette a disposizione la propria mail alessioalo@gmail.com ed i propri canali social per adesioni, sperando in una ulteriore crescita entro la data richiesta.

* FM-world –> per contatti e segnalazioni: info@fm-world.it