ASCOLTA LA RADIO CON LA NOSTRA APP
ASCOLTA LA RADIO CON LA NOSTRA APP

AgCom e Vodafone per ascoltare via web la radio in macchina

31 Marzo 2016
1003 Visualizzazioni
Auto presto dotate di wifi per ascoltare, senza limiti dovuti a segnali analogici o digitali, la propria radio preferita.
È ciò che riporta Repubblica, in un articolo a firma di Aldo Fontanarosa.
“A testare la navigazione collettiva in automobile – si legge – è Vodafone Italia, che ha chiesto il via libera al Garante per le Comunicazioni (l’AgCom) e lo ha subito ottenuto. Ora la sua sperimentazione è in atto. Vodafone Italia è forte dell’esperienza che le sue consorelle hanno già fatto all’estero. A Londra, ad esempio, la società offre già il servizio “Internet in the Car” ai tassisti, che poi lo propongono ai loro clienti. Primo mese gratuito, poi il tassista comincia a pagare l’abbonamento mobile.”
Sarà questa la prima vera concorrenza alle emissioni via etere?
L’articolo è disponibile in versione integrale all’indirizzo www.repubblica.it/economia/2016/03/31/news/internet_auto_vodafone-136601994/?rss&abtest=a

Potrebbero interessarti

Comincia il Giffoni Film Festival: Radio 105 è l’emittente ufficiale
Eventi
279 visualizzazioni
Eventi
279 visualizzazioni

Comincia il Giffoni Film Festival: Radio 105 è l’emittente ufficiale

Nicola Franceschini - 18 Luglio 2019

Radio 105 si conferma radio partner di Giffoni Film Festival in programma dal 19 al 27 luglio. L’emittente ha contribuito…

RadioTER: in arrivo i dati del primo semestre 2019
News
591 visualizzazioni
News
591 visualizzazioni

RadioTER: in arrivo i dati del primo semestre 2019

Nicola Franceschini - 17 Luglio 2019

Manca poco più di una settimana e saranno pubblicati i dati relativi al primo semestre 2019 dell'indagine RadioTER. Che cosa…

Le radio italiane “in vacanza” alle Baleari
News
954 visualizzazioni
News
954 visualizzazioni

Le radio italiane “in vacanza” alle Baleari

Nicola Franceschini - 16 Luglio 2019

Ascoltare le radio italiane anche durante le vacanze all'estero? Alle Baleari è possibile ormai da alcuni anni, grazie alla presenza…