Addio all’FM in Svizzera tra il 2021 ed il 2024. E in Italia?

6 Maggio 2019
2934 Visualizzazioni

Quando terminerà l’esperienza dell’FM in Svizzera?

Se la domanda sembra essere ancora remota per essere affrontata da parte dell’editoria italiana, gli elvetici ne stanno discutendo da tempo.

L’iniziale previsione di uno switch-off analogico entro il 2021 sembra tuttavia possa essere smentita.

A riportarlo è il “Corriere del Ticino” che in un articolo di Giorgia von Niederhäusern parla di tempi supplementari della modulazione di frequenza.

La data ipotizzata potrebbe essere quella del 2024, uno slittamento che farebbe piacere soprattutto al Canton Ticino.

Di certo, la Svizzera sta investendo molto sul digitale, tra la diffusione del DAB+ ed il recente lancio del 5G che potrebbe fornire un ulteriore incentivo all’ascolto del mezzo via IP.

In Italia, intanto, è ancora difficile ipotizzare una data di switch-off analogica, sebbene anche nel nostro Paese la fruizione del digitale stia gradualmente incrementando e diversificando le modalità di ascolto.

Potrebbero interessarti

Levante la più trasmessa in radio, a due mesi da Sanremo
Chart e trend
30 visualizzazioni
Chart e trend
30 visualizzazioni

Levante la più trasmessa in radio, a due mesi da Sanremo

Nicola Franceschini - 3 Aprile 2020

Circa due mesi fa, andava in scena la settantesima edizione del Festival di Sanremo. Sembra passata un'eternità, dagli affollamenti davanti…

Luca Viscardi verso la ripresa dopo il Covid 19: “Meglio due giorni in più in casa dell’incubo da cui mi sono svegliato”
News
117 visualizzazioni
News
117 visualizzazioni

Luca Viscardi verso la ripresa dopo il Covid 19: “Meglio due giorni in più in casa dell’incubo da cui mi sono svegliato”

Nicola Franceschini - 3 Aprile 2020

Luca Viscardi si sta lentamente riprendendo dal coronavirus, dopo 26 giorni in ospedale. E' lo stesso station manager di Radio…

“Chi noleggia auto dotate di radio, non deve pagare i diritti d’autore”: il caso svedese
News
51 visualizzazioni
News
51 visualizzazioni

“Chi noleggia auto dotate di radio, non deve pagare i diritti d’autore”: il caso svedese

Nicola Franceschini - 3 Aprile 2020

Una società di noleggio auto, con mezzi dotati di ricevitore radio, deve pagare i diritti d'autore? La domanda se la…