Ad Osimo riparte Radio Serena

È un nome che ad Osimo, nelle Marche, è rimasto sempre ben presente nella memoria collettiva e che suscitava grande rimpianto, quando, come era avvenuto per esempio lo scorso anno, venivano rievocati, in appuntamenti ‘dedicati’, i suoi ‘tempi d’oro’.

Ad essere così intensamente ricordata nella cittadina marchigiana era Radio Serena, un’emittente che aveva avuto una buona fortuna in passato, specialmente nelle province di Ancona e Macerata, e che era nata la bellezza di 41 anni fa.

Ecco però che adesso l’emittente riparte, in forma digitale (la si può ascoltare così, in particolare, sul sito radioserena.net o tramite app), anche se sembra di capire che un ritorno in FM non sia affatto escluso in futuro. Promotori di questa clamorosa ‘ripartenza’ sono l’associazione culturale Media Osimo (presidente Andrea Vignoni) e addirittura l’amministrazione comunale della cittadina marchigiana (e questa è davvero una situazione abbastanza inedita).

«Racconteremo la città, alterneremo voce e musica, daremo ad Osimo un nuovo strumento di comunicazione» – ha detto infatti il sindaco di Osimo Simone Pugnaloni alla presentazione di Radio Serena, avvenuta il 16 settembre scorso; il 20 c’è stata poi la partenza effettiva dei programmi.

Della partita sarà anche il dj Antonio Patani, definito dalla stampa locale ‘anima storica della Radio’, che sarà il direttore artistico della nuova Radio Serena. L’emittente potrà inoltre contare sulla collaborazione di quindici appassionati, che si sono messi a disposizione per la creazione del palinsesto.

Mauro Roffi
mauro.roffi@fm-world.it

* Archivio News –> www.fm-world.it/news

* FM-world –> per contatti e segnalazioni: info@fm-world.it

Exit mobile version