fbpx

A Radio Cusano Tv di scena l’emittenza locale con Carmelo Aurite

Anche a Radio Cusano e Radio Cusano Tv, le note emittenti romane con diffusione da tempo ampliata (specie nel caso della Tv) a livello quasi nazionale, si è parlato, in una recente trasmissione specifica, del libro ‘La Tv privata. La Pop Tv’, uscito da poche settimane ma già noto nell’ambito degli appassionati del mondo radiotelevisivo locale, anche a livello storico.

Il volume, circa 150 pagine pubblicate da Edizioni Akkuaria, racconta infatti le vicende delle emittenti locali (soprattutto televisive ma non mancano i riferimenti anche alle Radio) della zona di Catania e della Sicilia nel corso di vari decenni, particolarmente significative per la qualità e la varietà delle stazioni qui operanti, oltre che emblematiche anche a livello nazionale. Ne è autore Carmelo Aurite, giornalista professionista, docente di laboratorio di ‘Tecnologie e tecniche delle comunicazioni multimediali’, oltre che filmaker per la Rai.

“Quella di Radio Cusano Tv è stata una bella trasmissione con dei giovani conduttori molto competenti – ci ha detto Aurite – ed è stato davvero un piacere oltre che un onore esserne diretto protagonista: mi è stata data anche la possibilità di preparare una scaletta degli argomenti del libro con delle immagini a supporto e il tutto è stato molto piacevole”.

‘La Tv privata. La Pop Tv’ si avvale della prefazione del nostro collaboratore Mauro Roffi e della postfazione di Massimo Lualdi, direttore di Newslinet.com. Aurite offre a chiunque sia interessato a questi temi un volume che, con grande ricchezza di dettagli, racconta la Televisione (e la Radio) e in particolare l’emittenza locale a Catania e in Sicilia come modello di una parabola tutta italiana, partendo da Teletna nel 1975. Attraverso dichiarazioni, interviste e testimonianze di pionieri, protagonisti e studiosi del fenomeno delle Tv libere viene tracciato uno spaccato sul fenomeno dell’emittenza radiotelevisiva privata, con specifica attenzione agli anni ’80 e ’90, fino ad arrivare ad oggi.

Fra le tante esperienze citate, quelle del compianto Daniele Piombi, di Pippo Baudo e di Mike Bongiorno, attraverso la voce del figlio Nicolò.

Complessivamente, una rievocazione ‘dal vivo’ e raccontata con grande passione di un’esperienza significativa per tutto il mondo della comunicazione in Italia, che non si è ancora esaurita.

* Archivio News –> www.fm-world.it/news

* FM-world –> per contatti e segnalazioni: info@fm-world.it