A Pippo Baudo il premio Rai Radio per i suoi sessant’anni di carriera

Un microfono sul cubo blu di Rai Radio: è il premio che la Presidente Rai Marinella Soldi ha consegnato mercoledì 15 settembre a Pippo Baudo, per celebrare il suo sessantesimo anniversario da quando, per la prima volta, sedeva dietro a un microfono di Rai Radio.

La carriera di Pippo Baudo in Rai ha incrociato infatti spesso tv e radio e, proprio 60 anni fa, nel 1961, il presentatore compiva la sua prima esperienza in radio con un programma intitolato: “Applausi a…”.

Nel corso degli anni, diverse sono state le incursioni di Pippo Baudo in radio, fra cui ricordiamo anche la trasmissione dell’edizione di Miss Italia del 1976, andata in onda nei 2 canali radio Rai.

«Lo scorso anno abbiamo premiato Renzo Arbore, per i 50 anni di “Alto gradimento”, oggi abbiamo l’onore di avere con noi Pippo Baudo. Premi a chi ha dato voce e volto alla radio e alla tv Rai, a chi ha fatto la storia di questa azienda e del costume italiano», ha commentato Roberto Sergio, Direttore Rai Radio, che ha consegnato il premio a Pippo Baudo.

(Comunicato stampa Rai Radio)

* Archivio News –> www.fm-world.it/news

* FM-world –> per contatti e segnalazioni: info@fm-world.it

Exit mobile version