ASCOLTA LA RADIO CON LA NOSTRA APP

42 anni fa nascevano ufficialmente la radio “libere”

28 luglio 2018
14164 Visualizzazioni

Se le radio “libere” hanno una data di nascita, questa può essere considerata ufficialmente quella di mercoledì 28 luglio 1976.

Erano già molte le emittenti operative all’epoca, ma soltanto in quella giornata arrivò l’attesa sentenza della Corte Costituzionale che sanciva la legittimità delle trasmissioni radiofoniche private, purché a diffusione locale.

Terminava così il monopolio RAI, mentre fiorivano in modulazione di frequenza emittenti private in tutta Italia, offrendo contenuti diversi rispetto a quanto finora proposto delle reti di Stato.

Potrebbero interessarti

Europhonica, la radio UE a Strasburgo: stanno bene gli italiani, dopo attentato
News
63 visualizzazioni
News
63 visualizzazioni

Europhonica, la radio UE a Strasburgo: stanno bene gli italiani, dopo attentato

Nicola Franceschini - 12 dicembre 2018

"Lo staff italiano di Europhonica attualmente a Strasburgo è rimasto coinvolto nell‘incidente di questa sera. Sono giunte prime notizie alla…

Albertino, nuovo direttore artistico di m2o
News
501 visualizzazioni
News
501 visualizzazioni

Albertino, nuovo direttore artistico di m2o

Nicola Franceschini - 11 dicembre 2018

Dopo la "velata" anticipazione pubblicata sul gruppo FmWorld Talkmedia, legato al nostro magazine, adesso la notizia è ufficiale. Albertino sarà…

“Non ti dico no” di Boomdabash/Bertè la più trasmessa in FM del 2018, secondo Radiomonitor
News
144 visualizzazioni
News
144 visualizzazioni

“Non ti dico no” di Boomdabash/Bertè la più trasmessa in FM del 2018, secondo Radiomonitor

Nicola Franceschini - 11 dicembre 2018

La band salentina Boomdabash e Loredana Bertè conquistano la vetta della Top 100 of The Year 2018 - la classifica…