Tre giorni dedicati a Sciascia, a cent’anni dalla sua nascita: programmazione speciale su Rai Radio3

Programmazione speciale su Rai Radio3, dall’8 al 10 gennaio, per ricordare Leonardo Sciascia a cento anni dalla sua nascita.

Il noto scrittore sarà celebrato nei seguenti appuntamenti.

Venerdì 8 gennaio, Radio3 ricorderà lo scrittore Leonardo Sciascia, a partire dalle 15.00 durante la trasmissione Fahrenheit, con Paolo Squillacioti, ricercatore e filologo, che ha curato per Adelphi l’edizione di tutte le opere di Leonardo Sciascia, e il critico letterario Marcello Benfante.

Alle 19.00 Hollywood Party ripercorrerà il rapporto appassionato tra Leonardo Sciascia e il cinema partendo dai film tratti dai suoi romanzi e da Questo non è un racconto, una raccolta di rari scritti sul cinema appena pubblicato da Adelphi e curata da Paolo Squillacioti. Articoli e riflessioni sull’erotismo nel cinema, sulla nascita dello star system, sul periglioso rapporto tra opere letterarie e riduzioni cinematografiche. Ospite della diretta sarà il regista Gianni Amelio che nel 1990 ha diretto Porte aperte, film tratto dall’omonimo romanzo di Sciascia in cui si racconta la vicenda di un giudice e di un condannato a morte nella Palermo fascista. Sempre l’8 gennaio, la Fondazione Leonardo Sciascia lancerà online la prima di tante manifestazioni organizzate nell’anno in cui si celebra il centenario della nascita del grande scrittore siciliano. Radio3suite ne parlerà con il regista Fabrizio Catalano, nipote di Sciasca, incaricato di coordinare le iniziative per il centenario sciasciano.

Sabato 9 gennaio, alle 14.30, Vite che non sono la tua parlerà dello scrittore siciliano con il critico Goffredo Fofi.

Domenica 10 gennaio alle 10.45 andrà invece in onda una puntata de La lingua batte dal titolo “Le parole di Sciascia” in cui saranno ospiti: il critico letterario dell’Università di Catania Antonio Di Grado che dirige per volontà di Leonardo Sciascia la fondazione intitolata allo scrittore e la linguista Marina Castiglione dell’Università di Palermo. Ci saranno anche le testimonianze siciliane della scrittrice Nadia Terranova e degli artisti Colapesce Dimartino. Sempre domenica, alle ore 15.00, durante la trasmissione Zazà da Napoli, a parlare di Sciascia ci saranno Giorgio Pinotti e Felice Cavallaro.

(RaiPlayRadio.it)

* FM-world –> per contatti e segnalazioni: info@fm-world.it