RadioTER, terzo trimestre 2020: la radio incrementa gli ascolti

RadioTER, terzo trimestre 2020: la radio incrementa gli ascolti

03 Novembre 2020

Tavolo Editori Radio srl, la società che cura la rilevazione degli indici di ascolto radiofonici in Italia, ha effettuato in data odierna, come previsto, il rilascio, riservato agli editori, dei rispettivi dati del terzo trimestre 2020 dell’Indagine Principale di Radio TER 2020. I dati pubblici complessivi di ascolto del mezzo radio del terzo trimestre 2020 hanno confermato l’importanza del mezzo stesso in termini di ascolto e un ancora più stretto rapporto di fedeltà del pubblico con la radio.

Tavolo Editori Radio srl, la società che cura la rilevazione degli indici di ascolto radiofonici in Italia, ha effettuato in data odierna, come previsto, il rilascio, riservato agli editori, dei rispettivi dati del terzo trimestre 2020 dell’Indagine Principale di Radio TER 2020.

I dati pubblici complessivi di ascolto del mezzo radio del terzo trimestre 2020 hanno confermato l’importanza del mezzo stesso in termini di ascolto e un ancora più stretto rapporto di fedeltà del pubblico con la radio.

Gli ascoltatori rilevati in quest’ultimo trimestre sono pari a 34.085.000 (dati ascolto giorno medio).

Il confronto con i 34.061.000 ascoltatori del primo trimestre 2020 (dati rilevati prima del DPCM 22 marzo 2020 relativo al lockdown) evidenzia che il mezzo radio è riuscito comunque a incrementare i propri ascolti, adattandosi alle nuove abitudini e stili di vita delle persone, sfruttando tutte le risorse tecnologiche e digitali a disposizione.

Il pubblico ha confermato e consolidato una relazione speciale con la radio aumentando ancora una volta l’indice di fedeltà verso il mezzo.

Il confronto tra il dato degli ascolti del quarto d’ora (AQH) del I trimestre 2020 pari a 6.087.000 con il dato del III trimestre 2020 pari a 6.436.000 registra un incremento percentuale del 5,7%.

Al riguardo l’Avv. Marco Rossignoli, Presidente di TER, ha dichiarato: “L’accelerazione tecnologica, la necessità di utilizzare maggiormente l’auto come mezzo di trasporto rispetto ai mezzi pubblici e la molteplicità di device a disposizione, hanno permesso alla radio di stare a fianco del proprio pubblico con ancora maggiore capillarità di distribuzione e qualità del segnale, garantendo l’interazione continua con i propri ascoltatori”.

(Comunicato stampa)

Leggi anche...

Iscriviti ora alla newsletter

Inserisci la tua email per ricevere aggiornamenti sulle radio, frequenze, eventi e chart & trend.

Seguici sui social

Resta aggiornato in tempo reale attraverso i più noti social network.

Seguici sui social

Resta aggiornato in tempo reale attraverso i più noti social network.

Iscriviti ora alla newsletter

Inserisci la tua email per ricevere aggiornamenti sulle radio, frequenze, eventi e chart & trend.

fm-world-logo-white

COPYRIGHT © 2023 - FM-world - Privacy Policy / Cookie Policy / Aggiorna le impostazioni dei cookie
Testata giornalistica on-line d’informazione, autorizzazione 7/11 DEL 19.12.2011 rilasciata dal Tribunale di Ferrara
Direttore responsabile: Nicola Franceschini Editore: 22HBG S.r.l. Telefono: 800 06 18 22 P.IVA/C.F.: 01855410385
Questo periodico è associato all’Unione Stampa Periodica Italiana

fm-world-logo-white

COPYRIGHT © 2022 - FM-world - Privacy Policy / Cookie Policy
Testata giornalistica on-line d’informazione, autorizzazione 7/11 DEL 19.12.2011 rilasciata dal Tribunale di Ferrara
Direttore responsabile: Nicola Franceschini Editore: 22HBG S.r.l. Telefono: 800 06 18 22 P.IVA/C.F.: 01855410385
Questo periodico è associato all’Unione Stampa Periodica Italiana

Seguici sui social

Resta aggiornato in tempo reale attraverso i più noti social network.

Iscriviti ora alla newsletter

Inserisci la tua email per ricevere aggiornamenti sulle radio, frequenze, eventi e chart & trend.

fm-world-logo-white

COPYRIGHT © 2023 - FM-world - Privacy Policy / Cookie Policy / Aggiorna le impostazioni dei cookie
Testata giornalistica on-line d’informazione, autorizzazione 7/11 DEL 19.12.2011 rilasciata dal Tribunale di Ferrara
Direttore responsabile: Nicola Franceschini Editore: 22HBG S.r.l. Telefono: 800 06 18 22 P.IVA/C.F.: 01855410385
Questo periodico è associato all’Unione Stampa Periodica Italiana