RadioTER 2021: sono 262 le emittenti iscritte all’indagine

Sono 262 le emittenti iscritte all’indagine RadioTER 2021: 17 nazionali e 245 locali.

Erano 267 un anno fa ed è probabile che, al calo delle realtà presenti, abbia contribuito la pandemia ed i devastanti effetti economici che si è portata dietro.

L’andamento, tuttavia, non è stato analogo in tutte le regioni. Alcune sono calate, ma altre sono cresciute.

Il Piemonte è il territorio che presenta più reti locali iscritte: ben 26 a fronte delle 24 di un anno fa.

Nell’indagine 2020, invece, in testa c’era il Lazio con 31 radio iscritte, ora scese a 25.

Valle d’Aosta (che l’anno scorso aveva un’emittente presente in lista) e Molise non risultano avere realtà che hanno aderito a RadioTER.

Questi i numeri relativi all’indagine 2021 (partita lo scorso 19 gennaio) e, tra parentesi, le iscritte di un anno fa.

Nazionali: 17 (17)

Valle d’Aosta: 0 (1)
Piemonte: 26 (24)
Liguria: 7 (8)
Lombardia: 24 (21)
Trentino Alto Adige: 5 (5)
Veneto: 17 (18)
Friuli Venezia Giulia: 1 (1)
Emilia-Romagna: 19 (20)
Toscana: 21 (19)
Marche: 7 (10)
Umbria: 6 (7)
Lazio: 25 (31)
Abruzzo: 8 (8)
Molise: 0 (0)
Campania: 21 (18)
Puglia: 16 (17)
Basilicata: 2 (2)
Calabria: 13 (14)
Sicilia: 24 (23)
Sardegna: 3 (3)

Totale: 17 nazionali + 245 locali = 262 (17 nazionali + 250 locali = 267)

Ulteriori dettagli sono disponibili all’indirizzo www.tavoloeditoriradio.it/ascolti-lindagine/radio-iscritte

* FM-world –> per contatti e segnalazioni: info@fm-world.it