fbpx

Radiomonitor: “Hypnotized” è il brano più trasmesso in radio dell’anno

Dopo aver dominato per settimane la maggior parte delle classifiche in tutto il mondo e raggiunto milioni di streams e visualizzazioni, “Hypnotized” si aggiudica anche la prima posizione della Top 100 of The Year 2020 – la classifica dei singoli più ascoltati in radio nel 2020 in Italia, secondo i dati rilevati da Radiomonitor.

Il successo di “Hypnotized” (Sony Music) è il frutto dell’unione artistica tra il disc jockey e produttore discografico tedesco Purple Disco Machine – pseudonimo di Tino Piontek – e i Sophie and The Giant, band britannica.

Nelle radio italiane dall’8 maggio, il brano è stato trasmesso 85.201 volte da 256 emittenti in FM.

Tra i network, R101, RDS e Radio 105 sono quelli che l’hanno programmato con maggiore frequenza.

Sul podio, in seconda posizione, “Breaking me” (Universal) del dj e produttore tedesco Topic feat. A7S (88194 passaggi su 250 emittenti), seguito da “In your eyes” (Universal) del cantautore canadese The Weeknd (78464 passaggi su 260 emittenti).

Soltanto 3 artisti italiani presenti nella Top 10: Ghali alla posizione n. 5, Irama alla n. 7 e i Boomdabash con Alessandra Amoroso alla 8.

Delle tre case discografiche major, Universal si aggiudica il primato, registrando un market share del 42,01%, seguita da Sony (23,44%) e Warner (23,15%). La bresciana Time Records anche quest’anno si conferma la migliore indipendente italiana (2,82%), seguita da BMG Rights Management (2,21%) e Energy Production (2,02%).

La classifica degli artisti italiani emergenti più trasmessi in radio vede in prima posizione Anna con “Bando” (Virgin Records), seguita da Madame con “Baby” (Sugar music) e Tecla con “8 Marzo” (Rusty Records).

Fra gli esordienti (quelli che per la prima volta sono stati regolarmente trasmessi in radio), il brano che ha totalizzato il maggior numero di passaggi (32683 su 234 radio) è ancora una volta “Bando”, della giovanissima e talentuosa rapper Anna.

La classifica provvisoria “Radio Airplay Top 100 of The Year 2020” è stata elaborata da Radiomonitor analizzando i dati rilevati dal 1° gennaio al 6 dicembre, ponderando il numero dei passaggi registrati da ciascun singolo e dalle relative versioni, con i dati di ascolto delle emittenti per quarto d’ora e per tipo di giorno (fonte dati audience: TER – Tavolo Editori Radio).

Nella prima settimana di gennaio 2021 verrà diffusa la classifica definitiva che sarà elaborata comprendendo i dati relativi al periodo completo dal 1° Gennaio 2020 al 31 Dicembre 2020.

(Comunicato stampa)

* FM-world –> per contatti e segnalazioni: info@fm-world.it