Radio: calano gli ascolti nel Canton Ticino durante il lockdown

10 Luglio 2020
1051 Visualizzazioni

Ascolti in calo per la radio, ascolti in crescita per la tv.

Questi, in estrema sintesi, i dati relativi al primo semestre 2020 registrati dall’indagine Mediapulse nel Canton Ticino.

A differenza dell’Italia, infatti, la vicina Svizzera ha voluto ugualmente documentare il seguito del mezzo anche nel momento di totale chiusura in casa.

Ne è emerso che, in seguito alla mancanza dell’utilizzo dell’auto, l’ascolto complessivo della radio è calato.

Le emittenti pubbliche mantengono una quota di mercato rilevante (74,4%, addirittura in crescita rispetto al primo semestre 2019), mentre le private si fermano al 19,79%.

Per la prima volta, tuttavia, il numero di ascoltatori di Radio 3i ha superato quello di Rete Tre, mentre Rete Due (la radio pubblica dedicata alla cultura e alla musica classica) ha avuto una crescita rispetto alle precedenti indagini.

La situazione – specifica però il periodico ticinese “La Regione” – sarebbe tornata ormai alla normalità, con una nuova crescita del seguito del mezzo radiofonico, posizionato a livelli pre-Covid.

* FM-world –> per contatti e segnalazioni: info@fm-world.it

Potrebbero interessarti

Un artista italiano in nomination ai “Los40 Music Awards 2020”
Eventi
48 visualizzazioni
Eventi
48 visualizzazioni

Un artista italiano in nomination ai “Los40 Music Awards 2020”

Redazione - 21 Ottobre 2020

C'è anche un artista italiano tra le nomination dei "Los40 Music Awards 2020". I noti premi musicali del network spagnolo…

Linus ospite a Radio Esercito
News
103 visualizzazioni
News
103 visualizzazioni

Linus ospite a Radio Esercito

Redazione - 20 Ottobre 2020

Linus intervistato da Radio Esercito: è quanto andrà in onda mercoledì 21 ottobre alle 11.30. Il noto direttore di Radio…

Il nuovo DPCM ‘spiegato in musica’ dai “Corrieri di Kiss Kiss”
Talkmedia
163 visualizzazioni
Talkmedia
163 visualizzazioni

Il nuovo DPCM ‘spiegato in musica’ dai “Corrieri di Kiss Kiss”

Nicola Franceschini - 20 Ottobre 2020

Doveva essere la canzone della Fase 3, ma essendo ancora critica la situazione sanitaria è diventata la "Canzone della Fase…