fbpx

Il Festival di Sanremo conquista Spotify e monopolizza la “top ten”

Sanremo piace solo al pubblico adulto?

Sembra proprio di no, considerando la classifica dei brani più ascoltati in questi giorni su Spotify.

La piattaforma digitale, particolarmente utilizzata da un pubblico giovane e che vede spesso al vertice artisti legati allo scenario trap, è dominata in questi giorni dai pezzi provenienti dal palco dell’Ariston.

E in testa alla classifica c’è proprio il vincitore Diodato con la sua “Fai rumore”.

Il podio del Festival è confermato anche in seconda e terza posizione, con la differenza che “Ringo Starr” dei Pinguini Tattici Nucleari si colloca al numero 2, mentre “Viceversa” di Francesco Gabbani alla numero 3.

Achille Lauro è quarto con “Me ne frego”, mentre Fasma con “Per sentirmi vivo” è il più alto tra i giovani di Sanremo (posizione n.5) ed Elettra Lamborghini con “Musica (e il resto scompare)” si posiziona sesta.

Per concludere la top ten, Elodie con “Andromeda” è settima, Levante con “Tikibombom” ottava, “Eden” di Rancore nona, mentre al decimo posto si trova l’unico pezzo non in gara, ma che a Sanremo ha partecipato come ospite: Ghali feat. Salmo con “Boogieman”.