Dati d’ascolto annuali 2017: in crescita quasi tutti i network

Sono usciti gli attesi dati annuali 2017 dell’indagine RadioTER (Tavolo Editori Radio).

RTL 102.5 si conferma sempre più leader incontrastata, con 8.326.000 contatti nel giorno medio ieri. A seguire, RDS (5.697.000), Radio Italia Solo Musica Italiana (5.191.000) e Radio Deejay (5.171.000).

Leggermente sotto i cinque milioni Radio 105 (4.963.000) quinta classificata e nettamente distanziata da Radio1 Rai (3.938.000).

Segue in settima posizione Virgin Radio (2.698.000), di poco superiore a Radio2 Rai (2.693.000).

Chiudono la top ten delle nazionali Radio Kiss Kiss (2.416.000) e Radio 24 (2.205.000).

Undicesimo posto per R101 con 2.108.000, mentre m2o (1.688.000) ottiene una performance migliore della “sorella” Radio Capital (1.584.000).

Radio Monte Carlo totalizza 1.435.000 contatti, Radio3 1.396.000, Isoradio 870.000 e Radiofreccia – alla sua prima uscita annuale – 724.000.

Tra le “locali”, ma facenti parte di gruppi editoriali “nazionali”, segnaliamo la sempre ottima performance di Radio Subasio (1.824.000) ed il dato di Radio Zeta (ancora iscritta come Radio Zeta l’Italiana) pari a 731.000.

Sopra il milione Radio Sportiva (1.119.000), mentre si avvicina Radionorba con 902.000 unità.

Tutti i dati sono on-line all’indirizzo http://www.tavoloeditoriradio.it/wp-content/uploads/2018/01/RADIO-TER-dati-anno-2017.pdf