Veneto: chiudono 3 storiche emittenti

Il mese di luglio si apre con un ridimensionamento dell’etere veneto. Tre storiche realtà, fortemente radicate sul territorio, cessano l’attività, cedendo la proprie frequenze ad altre emittenti.

Due di queste (Radio Adige di Verona e Top Radio di Oderzo) sono state rilevate dal gruppo di RTL 102.5. Le loro frequenze andranno ad irrobustire la copertura di Radiofreccia, la nuova rock-station che in Veneto non gode ancora di una copertura capillare.

Entrambe le radio hanno già comunicato, via social e via stampa, la loro imminente chiusura, ringraziando il pubblico che le ha seguite con costanza per quarant’anni.

Caso diverso, invece, per un’altra “voce” veronese. Si tratta di Radio Universal, la cui unica frequenza 87.5 sarà collegata ad un’altra “locale”: la vicentina Stella FM, recentemente sbarcata anche in Trentino Alto Adige.

Quella di Universal non sarà una chiusura completa, in quanto a lei spetteranno ancora gli spazi calcistici dedicati al Chievo. Nel complesso, tuttavia, si tratta di un forte ridimensionamento per una regione dove il numero di “locali” è ancora consistente.

Comments

comments

Related Posts