FM News – Dicembre 2016

Per segnalazioni a FM World: info@fm-world.it

* (Nicola Franceschini, Bologna – 29/12/2016) Dopo 38 anni di attività, ha abbandonato l’FM la storica emittente bolognese PLAY STUDIO. I 99.2 da Montecalderaro sono stati ceduti a RADIO BIRIKINA, che estende così la propria copertura su una vasta area emiliano-romagnola. PLAY STUDIO continua a trasmette al momento sul web.

* (Davide Ruggiero + Paolo De Chirico + Marcello De Leo, Reggio Emilia + Firenze + Cosenza + Catania – 28/12/2016) Proseguono i cambi di frequenze del gruppo Mediaset per irrobustire la copertura di RADIO 105. Negli ultimi giorni, sono passati al network diretto da Angelo Colgiago, i 90.0 e 92.6 per Reggio Emilia, i 94.9 per Firenze, i 101.4 per la Piana di Sibari (Cs) ed i 106.5 per Catania. Quest’ultima modulava il segnale di VIRGIN RADIO, mentre le altre erano appannaggio di R 101.

* (Bruno Grosso, Torino – 27/12/2016) Collegata RADIO FRECCIA ad Ivrea (To). L’emittente modula sui 100.1, ex RADIO ZETA L’ITALIANA, tuttora ricevibile in zona sui 102.8 MHz.

* (Daniele Demurtas, Firenze – 27/12/2016) La fiorentina LADY RADIO sbarca nel Mugello. L’emittente si ascolta sui 95.4 dal Monte Giovi.

* (William Bassini, Pavia – 26/12/2016) Nuova frequenza per RTL 102.5 a Pavia. Il network milanese ha rilevato da RADIO WE i 102.2 MHz per la città.

* (Alessandro Remia, Bologna – 26/12/2016) Dopo due anni di inattività, CIAO RADIO di Bologna ha ripristinato la frequenza 90.1 MHz. L’emittente modula anche sui 91.2 da San Luca (Bo).

* (Gianluca Mari, Ferrara – 19/12/2016) RADIO FRECCIA è stata collegata ai Lidi Ferraresi. L’emittente modula sui 96.85, ex RADIO ZETA L’ITALIANA, che continua a modulare sui 101.6 MHz. La postazione di entrambe le frequenze è quella del Lido degli Estensi (Fe).

* (Stefano Bragatto + Antonio Peluso + Mauro Rossi – Napoli + Palermo, 17/12/2016) Prosegue l’espansione di RADIO MONTE CARLO 2. Dopo Torino, ora la seconda rete di RMC è stata collegata in alcune località di Campania e Sicilia, tra cui i 101.2 a Napoli ed i 95.8 a Palermo. I canali erano appannaggio di RADIO YACHT.

* (Andrea Lombardo, Milano – 16/12/2016) Novità per la RAI a Milano. Gli 88.1 di GR PARLAMENTO trasmettono in stereofonia, mentre i 102.2 del quinto canale della diffusione vengono ora identificati dall’rds semplicemente “Radio5”.

* (Stefano Bragatto, Torino – 15/12/2016) RADIO MONTE CARLO 2 torna a modulare a Torino. L’emittente ha rilevato da GAMMARADIO la fx 103.5 MHz.

* (Andrea Lombardo, Milano – 15/12/2016) Prosegue l’espansione di RADIO MONTE CARLO sul digitale terrestre. Il network milanese è ora presente anche in Lombardia, sempre su lcn 772.

* (Massimiliano Marchi + Daniele Cardelli + Luca Pilotto, Firenze + Pisa + Sassari – 14/12/2016) Ancora nuove per RADIO FRECCIA in varie zone d’Italia. In Toscana, sono stati collegati – tra gli altri – i 90.2 per Firenze (ex RADIO ZETA L’ITALIANA, ora solo sui 91.4) ed i 106.9 dal Monte Serra (ex RTL 102.5). In Sardegna, invece, continuano i passaggi alla nuova emittente rock dalle ormai ex-frequenze di RADIO PADANIA LIBERA.

* (Stefano Bragatto, Palermo – 10/12/2016) Nuova frequenza per RADIO MONTE CARLO nel palermitano. Il network monegasco è stato collegato sui 99.8 per Capaci, Carini e Isola delle Femmine.

* (Mimmo Losapio, Bari – 09/12/2016) Cambio di modulazione sui 92.2 e 93.6 per il nord barese. I due impianti non diffondono più il segnale di RADIO SPORTIVA, ma di una nuova RADIO GIULIA.

* (Gianluca Mari, Ravenna – 08/12/2016) RADIO FRECCIA esce di scena dall’etere ravennate. I 93.1 per la città romagnola sono stati collegati a RTL 102.5.

* (Davide Primosi, Trieste – 07/12/2016) Torna a modulare a Trieste EASY NETWORK, dopo aver ceduto tempo fa i canali di zona a RADIO COMPANY EASY. La superstation padovana è subentrata a STELLA FM – RADIO INVIDIA sui 105.2 MHz.

* (Emilio Pappagallo + Antonio Peluso, Roma + Napoli – 05/12/2016) Come preannunciato ieri, RADIO FRECCIA è stata collegata a Roma e Napoli, subentrando a RADIO SPORTIVA (che esce di scena da entrambe le città) rispettivamente sugli 88.3 (Rocca di Papa) e 92.1 (Camaldoli – ospedale Monaldi) MHz. A sorpresa, nella Capitale è stata collegata anche sui 102.1 (Monte Gennaro), storica frequenza di RTL 102.5 dal 1990. Il network del very normal people resta a Roma sui 91.5 (Monte Mario), 92.2 (Monte Gennaro) e 92.4 (Monte Cavo).

* (Emilio Pappagallo, Roma + Napoli – 04/12/2016) Imminente lo sbarco di RADIO FRECCIA nella Capitale e a Napoli. La terza rete di sola musica rock del gruppo RTL 102.5 sarà collegata nelle prossime ore sugli 88.3 da Rocca di Papa per Roma e sui 92.1 dall’ospedale Monaldi per Napoli e Caserta, attualmente eserciti da RADIO SPORTIVA che – di conseguenza – sparirà (temporaneamente) dall’etere romano e napoletano.

* (Eros Fortina, Carbonia/Iglesias – 03/12/2016) Nuove attivazioni a Sant’Antioco: sugli 88.5 è arrivata RADIO SUPER SOUND, sui 104.5 RADIO 105 e sui 106.2 RADIO SPORTIVA. Inoltre, è stata collegata RADIO FRECCIA sui 97.2, ex RADIO PADANIA LIBERA.

* (Matteo Demo, Udine – 01/12/2016) La rete friulana e giuliana di STEREOCITTA’ è stata collegata a RADIO SPORTIVA (superstation gestita nel Triveneto dallo stesso gruppo editoriale). Secondo quanto riportato dal sito, all’emittente padovana dovrebbero rimanere i 95.0 dal Rubbio per Padova, Venezia, Treviso, Vicenza e parte del rodigino, i 95.1 per basso padovano e veronese, i 95.1 (isocanale) per la zona di Vittorio Veneto ed i 107.4 per Quero, Segusino, Feltrina.

* (Stefano Guerra, Vicenza – 01/12/2016) Nuova attivazione, da qualche settimana, per RADIO COMPANY. La superstation padovana è stata collegata sui 100.1 per Valdagno (Vi) e limitrofi.

* (Luca Cenciarini + Ivan Gasperi + Cristian Neri, Pesaro/Urbino + Rimini – 01/12/2016) Anche il resto della rete di VERONICA MY RADIO, per le province di Pesaro/Urbino e Rimini, è stata collegata a RADIO FRECCIA. Tuttavia, la stessa VERONICA è stata collegata (e quindi resta “on air”) sui pesaresi 92.9, ex RADIO ARANCIA.

L’archivio di FM News è on-line all’indirizzo www.fm-world.it/category/news_frequenze_mensili

Comments

comments

Related Posts